Le pillole sono dannose?

Molte persone, quando sentono il termine “contraccezione”, pensano alla “pillola” o contraccettivo orale. Ciò non sorprende: la pillola è in circolazione da 50 anni e rimane uno dei metodi più popolari di controllo delle nascite. Funziona rilasciando ormoni sintetici che bloccano l’ovulazione, il processo naturale necessario per una donna incinta. Senza l’ovulazione, gli ovuli non vengono rilasciati e quindi lo sperma non ha nulla da fertilizzare. Voilà, niente gravidanza.

I vantaggi delle pillole sono evidenti

La compressa può alleviare i sintomi della sindrome premestruale e dell’acne, alleviare il ciclo mestruale e ridurre i tempi ed è anche noto per ridurre il rischio di cancro ovarico in 5 anni di utilizzo. Sì, e se usata correttamente (assunta ogni giorno alla stessa ora), la pillola è efficace al 99% nel prevenire la gravidanza. Bingo!

scala_1200 (1200x800)

Come la maggior parte dei farmaci, i contraccettivi orali hanno effetti collaterali. Se sei sano e non fumi sigarette, sono improbabili effetti collaterali gravi. Alcuni dei rischi per la salute più gravi associati all’assunzione della pillola includono un aumento del rischio di ictus e coaguli di sangue, specialmente per i fumatori e quando le donne invecchiano, e un aumento del rischio di cancro al seno o al collo dell’utero. Se questo ti infastidisce, sappi che non sei solo e che hai delle opzioni. La scelta di un metodo contraccettivo è una scelta molto personale e Beforeplay.org ti aiuterà a valutare il quadro generale della tua salute e del tuo stile di vita mentre scegli il metodo contraccettivo migliore per te.

Di recente si è discusso molto sullo studio danese che collega l’uso della contraccezione ormonale, comprese le pillole anticoncezionali, e la depressione, ma altri hanno domande sulla progettazione e sul completamento dello studio, notando che i risultati sono un po’ più complessi e sfumato rispetto a quanto presentato in precedenza.

Ecco alcune cose a cui prestare attenzione:

coaguli di sangue

Tutti i contraccettivi ormonali, come la pillola, hanno un rischio leggermente maggiore di coaguli di sangue. Tuttavia, questo non è affatto come un alto rischio di coaguli di sangue durante la gravidanza. E poiché il controllo delle nascite impedisce la gravidanza, il tuo corpo è generalmente più sicuro con le pillole che con un panino al forno.

Le donne sopra i 35 anni hanno un rischio maggiore di ictus o infarto quando prendono la pillola e anche le donne che hanno emicrania con aura sono maggiormente a rischio di ictus. Una storia familiare di malattie cardiovascolari è un fattore importante da considerare quando si sceglie il miglior metodo contraccettivo e le pillole potrebbero non essere l’opzione migliore in caso di ictus o infarto in famiglia.

La pillola può aumentare il rischio di cancro al seno, poiché il cancro al seno può svilupparsi a causa dell’esposizione a livelli ormonali elevati nel tempo. Tuttavia, 10 anni dopo che le donne hanno smesso di prendere le pillole, il rischio di cancro al seno torna di nuovo alla normalità. D’altra parte, la pillola riduce il rischio di alcuni tipi di cancro, compreso il cancro dell’ovaio e dell’endometrio. Questo è un altro luogo in cui la prospettiva è importante, quindi se hai una storia familiare di cancro al seno, dovresti esaminare altri metodi di contraccezione che contengono meno o nessun ormone.

Ecco alcuni suggerimenti più utili da tenere a mente quando si sceglie il controllo delle nascite.

Possiamo affermare l’ovvio, ma il fumo è molto pericoloso per la salute in molti modi, incluso un aumento del rischio di coaguli di sangue, ictus, infarto e cancro. Gli studi dimostrano che le donne di età superiore ai 35 anni che fumano e assumono pillole sono ancora più a rischio di questi problemi di salute. Se rientri in questa categoria, ti suggeriamo di esplorare metodi contraccettivi alternativi a basso contenuto di ormoni o senza ormoni. Inoltre, parla con il tuo medico di varie risorse che possono aiutarti a smettere di fumare e riprendere il tuo percorso verso uno stile di vita più sano. Molti hanno smesso di fumare e sappiamo che puoi farlo anche tu!

Aumento di peso

Molte donne attesteranno che la pillola provoca aumento di peso, il che ha senso perché gli estrogeni possono aumentare la ritenzione di liquidi e il gonfiore. Non tutte le donne aumentano di peso mentre assumono la pillola e non è certo che il controllo delle nascite aumenti effettivamente i livelli di grasso corporeo. Questo problema può essere risolto semplicemente cambiando il tipo di contraccettivo orale che stai utilizzando. Se pensi che le pillole ti facciano aumentare di peso, prova altre pillole anticoncezionali o metodi contraccettivi finché non trovi quello che funziona meglio per te.

Oftan-katahrom.jpg (1688×1125)

attrazione sessuale

Per alcune donne, la pillola può causare una diminuzione della libido e disagio durante il sesso, ma questo non succede a tutte. In effetti, per alcune donne, la sicurezza e la facilità di sapere che la pillola previene la gravidanza può effettivamente farti sentire più libera e goderti il ​​sesso. Le solide risposte al motivo per cui le pillole possono farti sentire meno vivace non sono ancora chiare, ma sappiamo alcune cose. Il testosterone è associato al desiderio sessuale, alla libido e alla lubrificazione. Le ovaie normalmente producono testosterone, ma la pillola interrompe il processo di ovulazione e riduce i livelli di testosterone nel corpo. Questo potrebbe essere il motivo per cui alcune donne sperimentano secchezza e diminuzione del desiderio sessuale durante l’assunzione delle pillole. Fortunatamente, ci sono molti altri contraccettivi disponibili.

La scelta della contraccezione è molto personale e, come nella vita, tutto dipende dal punto di vista. Se i rischi per la salute associati alla pillola sono un ostacolo per te (perché, diciamo, sei una fumatrice di 35 anni con pressione alta e cancro al seno nella tua famiglia), allora ce ne sono molti altri a basso contenuto di ormoni o gratuiti metodi contraccettivi, come preservativi, diaframmi e IUD, che potrebbero essere più adatti a te.